Sei in » »
13/05/2017 17:44 | Sport


Fase adrenalina, fase panoramica e fase dell’atterraggio. Sono questi i tre momenti che scandiscono il lancio in paracadute sul campo volo salentino gestito dall’Associazione Sunflyers sulla strada di Fondone che da Lecce porta alla marina di San Cataldo.

Dopo essere saliti a 4mila metri, i paracadutisti si librano nell’aria. Si vivono così 60 secondi di pura adrenalina alla velocità di 200 kilometri orari. Poi, giunti alla quota di sicurezza, per chi vuole vivere l’esperienza del lancio in tandem, l’istruttore apre il paracadute e si può gustare la fase panoramica restando estasiati dalla bellezza del luogo. Infine ha inizio l’atterraggio.

E’ stato meraviglioso quello che abbiamo vissuto -  ci racconta uno sportivo calabrese – non dimenticheremo mai quello che ci è stato consentito di vivere in questi minuti di autentica estasi’


0,015625