Sei in » »
21/11/2016 13:41 | Politica


Un Consiglio provinciale monotematico sul progetto di prospezione di idrocarburi liquidi e gassosi nelle acque del Golfo di Taranto, alla presenza del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e dei sindaci della provincia di Lecce.

Il progetto presentato dalla società Schlumberger Italiana Spa, ha ottenuto il riconoscimento della “compatibilità ambientale” con decreto del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, il 18 ottobre scorso.

“Se non capiamo l’importanza del mare siamo un paese in declino”, Emiliano ha tuonato così contro le trivelle nello Jonio.
 
Non si può immaginare il mare come un posto da saccheggiare utilizzando metodologie pericolose è un incosciente perché non applica il principio di prevenzione. Così il presidente Emiliano durante le interviste a margine dell’incontro di questa mattina.
 


0,03125