Sei in » »
13/04/2017 22:06 | Attualità


Le telecamere di Leccenews24.it hanno ripreso il momento in cui, durante il Giovedì Santo, i cittadini di Lecce e provincia si recano nelle varie chiese del capoluogo salentino per osservare il modo in cui viene addobbato l’altare della reposizione dell’Eucarestia. 


Nel gergo comune vengono chiamati “sepolcri”, sebbene in realtà non si tratti affatto di un’usanza legata alla tomba in cui venne sepolto Gesù Cristo. 

I cittadini, ad ogni modo, sono anni molto legati a ciò che considerano un po’ una loro tradizione. Passeggiare nel centro storico, cogliendo l’occasione per ritrovarsi con parenti e amici che magari abitano fuori Lecce, visitando le varie chiese del capoluogo salentino.


5,078125E-02