Sei in » »
24/10/2016 12:30 | Sport


Torna a Lecce, dopo mezzo secolo, l’appuntamento con la ‘Regina’ dell’atletica leggera, la maratona. Il prossimo 6 novembre, infatti, il capoluogo salentino ospiterà la prima edizione della ‘Maratona del Barocco’. Un evento sportivo che è già un successo: sono state 1030, infatti, le iscrizioni raccolte. Giungeranno a Lecce così migliaia di professionisti della corsa provenienti da ogni parte d’Italia e d’Europa.
 
‘Con questi numeri – spiega Simone Lucia, il promotore dell’evento e della storica Corri a Lecce – la tappa salentina si candida ad essere tra le principali maratone d’Italia. Si tratta questa di una straordinaria opportunità per la città, dal punto vista dell’immagine e del ritorno economico. Lecce, quindi, diventa una delle capitali del turismo sportivo’.
 
Si partirà da Porta Rudiae, si attraverseranno le principali vie del centro storico fino a giungere presso la riserva naturale delle Cesine e il faro di San Cataldo. Il taglio del traguardo è previsto ai piedi della colonna di Sant’Oronzo, nella centralissima piazza dedicata al Santo Patrono della città.


0,1875